Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

LAVARE POCO I DENTI FA MALE AL CUORE...


Denti
Lavi poco i denti? Attento al cuore

Non è solo una cattiva abitudine, ma anche una vera e propria mina vagante per la salute. Chi lava i denti meno di due volte al dì, mostra uno studio scozzese condotto su 70 mila persone, mette a rischio il cuore, aumentando di ben il 70% i pericoli di incorrere in malattie cardiache rispetto a chi gode di una buona igiene orale. Per farlo gli studiosi capitanati da Richard Watt, dell´University College di Londra, hanno raccolto dati sullo stile di vita del campione, inerenti ad esempio al fumo e all´attività fisica, ma senza tralasciare le abitudini sul fronte della salute orale. A ciascun partecipante è infatti stata chiesta la frequenza nel lavare i denti nel corso della giornata e il numero di volte in cui erano soliti recarsi dal dentista. Gli infermieri arruolati hanno poi raccolto informazioni sulla storia clinica e familiare, misurato la pressione sanguigna ed estratto campioni di sangue. Non tralasciando ma tenendo ben fermi alcuni fattori che influenzano la salute del cuore - tra questi la classe sociale di appartenenza, l´obesità, il fumo e la storia familiare, i ricercatori hanno rilevato che chi lavava i denti due volte al giorno correva di fatto rischi minori di dover fare i conti con una malattia cardiaca nel corso della vita. Inoltre quelli che avevano una scarsa igiene orale presentavano nei campioni di sangue proteine ´spie´ di infiammazioni in corso o all´orizzonte.

Pubblicato il: 28/05/2010

Fonte: ADN Kronos

laserdiodi

lasererbio

Consiglio della settimana

logo OCD 2018 300x221PRENOTA LA TUA VISITA GRATUITA DAL 7 MAGGIO ALL'8 GIUGNO

Area Video

area video sito