Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

GENGIVECTOMIA LASER ESTETICA

La paziente si presenta alla nostra attenzione con la presenza di tartaro, placca a tessuto gengivale ipertrofico diffuso all’intero cavo orale.

Si procede ad effettuare anestesia locale e una seduta di igiene per rimuovere il tartaro sub-gengivale e la placca. Poi, grazie all’ausilio del Laser a Diodo, si procede ad una gengivectomia, cioè l’asportazione del tessuto gengivale ipertrofico per entrambe le arcate.

In seguito viene eseguita una gengivoplastica Laser assistita, con il rimodellamento della gengiva e il ripristino della morfologia gengivale fisiologica: usando il laser si asporta il tessuto in eccesso senza sanguinamento e si rimodella il tessuto gengivale, ridisegnandone la perfetta morfologia.

Le foto seguenti mostrano tutte le fasi del trattamento di Gengivectomia Laser assistita che dona alla paziente un nuovo sorriso.

laserdiodi

lasererbio

Consiglio della settimana

123fd-malattia paradontale L'80% DELLA POPOLAZIONE EUROPEA E' AFFETTO DA MALATTIA PARODONTALE. FAI PREVENZIONE DAL TUO DENTISTA

Area Video

area video sito