Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

CISTECTOMIA

Quasi tutte le cisti mascellari o mandibolari nascono dai residui epiteliali (detti di Malassez) delle strutture embrionali della guaina di Hertwing, in particolare quelle infiammatorie legate a determinati stati patologici del dente. Sebbene differenti in quanto ad origine, tutte le cisti menzionate possono causare una serie di disturbi. Tra essi i più frequenti sono: la mobilità dei denti a seguito del riassorbimento dell’osso, la deformazione mascellare o mandibolare, l’infiammazione della cisti con conseguenti ascessi che interesseranno l’area mascellare o mandibolare ed il viso, sino ai casi estremi di rottura dell’osso mascellare o mandibolare. Una semplice radiografia o una radiografia panoramica ci aiuteranno in fase di diagnosi e ci mostreranno nel dettaglio entrambe le arcate dentarie. Se la cisti è di piccole dimensioni, possiamo intervenire con anestesia locale e procedere all’asportazione della stessa mediante atto chirurgico.
cste1
cste2

laserdiodi

lasererbio

Consiglio della settimana

logo OCD 2018 300x221PRENOTA LA TUA VISITA GRATUITA DAL 7 MAGGIO ALL'8 GIUGNO

Area Video

area video sito