Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

ANALISI DIGITALE DELL’OCCLUSIONE DENTALE. Una bocca chiusa racconta molto di più!

Scritto da rossella.

teethan  Grazie a Teethan in soli 3 minuti è possibile valutare la condizione occlusale del proprio paziente, ottenendo un report chiaro e di semplice lettura. Come è possibile?

L’esame con Teethan – un elettromiografo di superficie totalmente wireless – consiste in due prove di misurazione dell’attività muscolare in massima intercuspidazione.
La prima, effettuata interponendo due rulli salivari tra l’arcata superiore e l’arcata inferiore, è di calibrazione; la seconda, effettuata in naturale intercuspidazione, permette di rilevare i parametri dell’occlusione.
Ogni prova dura solamente pochi secondi, al termine dei quali Teethan elabora i valori dell’attività muscolare registrati. La sintesi grafica dell’analisi digitale dell’occlusione dentale permette di far comprendere al paziente, in modalità visuale, la sua condizione occlusale e gli interventi necessari per migliorarla.
CHE COS’E’ L’OCCLUSIONE DENTALE?logo teethan
L’occlusione dentale è l’allineamento che naturalmente si crea tra l’arcata dentale superiore e quella inferiore. Nella maggior parte delle persone mandibola e mascella sono perfettamente bilanciate, ma si contano comunque numerosi casi in cui questo non avviene.
Una occlusione dentale scorretta – in questo caso si parla quindi di malocclusione – può influenzare negativamente la masticazione, la deglutizione e la postura, dando origine a problemi dentali, tensioni muscolari, mal di testa, dolori cervicali, problemi articolari e sensazioni fastidiosi nel chiudere la bocca.
Con Teethan il dentista è in grado di valutare in pochi secondi la condizione occlusale del paziente, senza ricorrere a strumenti invasivi. Teethan è infatti il primo dispositivo medicale totalmente wireless che al termine della visita elabora un report digitale e di semplice lettura sulla condizione occlusale del paziente.
L’ORIGINE DEL MAL DI TESTA PUÒ RISIEDERE IN UNO SCORRETTO BILANCIAMENTO DENTALE
26 milioni di italiani soffrono di continui e fastidiosi mal di testa. A riportare questo dato è l’organizzazione mondiale della sanità, reso pubblico in occasione della giornata nazionale del mal di testa.
Tensione muscolare, allergie, blocco cervicale e situazioni stressanti sono alcune delle cause più citate per spiegare l’origine del doloroso fastidio. In pochi sanno, però, che tra i motivi scatenanti può essere annoverata anche una cattiva occlusione dentale, ovvero uno scorretto allineamento tra i denti dell’arcata superiore e quelli dell’arcata inferiore.
Teethan permette di valutare in solo 3 minuti i parametri dell’occlusione dentale e grazie all’analisi digitale svolta sarà possibile intraprendere una terapia correttiva in grado di ripristinare il corretto bilanciamento dentale.